Tipologie di procedimento
Filtra per anno:


  • Come fare per Ultimo aggiornamento: 16/05/2016

  • POTERE SOSTITUTIVO IN CASO DI INERZIA DELLA P.A. Il soggetto cui è attribuito il potere sostitutivo di cui al comma 9 bis dell'articolo 2 della legge 241/90 è individuato nella figura del Segretario Generale pro-tempore.
    In base alla normativa in materia, decorso inutilmente il termine per la conclusione del procedimento, i privati possono rivolgersi al citato soggetto perché, entro un termine pari alla metà di quello originariamente previsto, egli concluda il procedimento attraverso le strutture competenti o con la nomina di un commissario. L’attivazione del potere sostitutivo (entro il termine perentorio di metà del tempo originariamente previsto dalla scadenza del termine di conclusione del procedimento) è inoltre necessaria al fine di ottenere l’indennizzo da ritardo nella conclusione del procedimento, ai sensi dell’art. 28 del Decreto Legge 21.06.2013 n. 69 convertito nella Legge 9.08.2013 n. 98

    La richiesta di intervento del potere sostitutivo, dovrà essere inoltrata via email a segretario@comune.mediglia.mi.it ovvero alla pec (DA PEC) comune.mediglia@pec.regione.lombardia.it

    Oppure può essere presentata
    • tramite posta ordinaria all’indirizzo: Comune di Mediglia – Via Risorgimento 5 – 20060 Mediglia (MI)
    • con consegna diretta all’Ufficio Protocollo.


    Ultimo aggiornamento: 07/02/2017

    Documenti disponibili
    1. Attivazione Potere Sostitutivo